CHI SIAMO

L’organizzazione di volontariato, denominata “ASSOCIAZIONE VOLONTARI CANALE 9 S.E.R. MOLFETTA ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITÀ SOCIALE”, in sigla A.V. CH 9 S.E.R. MOLFETTA ONLUS, è un’associazione apartitica e aconfessionale nata a Molfetta nel il 27 settembre 1985 ed operante con sede distaccate anche a Giovinazzo dal 2016. È attualmente disciplinata da uno statuto adottato il 31 luglio 2020, ed agisce nei limiti della legge 11 agosto 1991 n.266, delle leggi regionali di attuazione e dei principi generali dell’ordinamento giuridico, fondata sui principi di solidarietà, sussidiarietà, gratuità e servizio al territorio onde perseguire il bene comune cioè migliorare l’insieme di quelle condizioni della vita sociale che permettono tanto ai gruppi quanto ai singoli membri di raggiungere la propria perfezione più pienamente e più speditamente. L’Associazione fonda le proprie attività sull’impegno personale, volontario e gratuito dei propri soci. È iscritta all’Albo Regionale delle Associazioni di Volontariato per la Protezione Civile con Decreto Regionale del 29/10/2009 – Registro n. 109.

Lo scopo principale dell’Associazione è quello di sviluppare culture ed attività nonché di fornire servizi principalmente nelle aree della sanità, della socio-assistenza e della Protezione Civile, di effettuare ogni iniziativa correlata e connessa allo scopo anzidetto o che possa promuovere migliore qualità della vita, sviluppando iniziative ricreative per il positivo recupero dei giovani e a favore di portatori di handicap, anziani, immigrati ed altre categorie a forte rischio di emarginazione da stimolare all’impegno sociale. L’Associazione ha finora perseguito con particolare riguardo finalità di formazione, informazione e sensibilizzazione sul tema dell’Emergenza e della Protezione Civile e in generale dell’intervento in casi di sinistri, con particolare riferimento al territorio della provincia di Bari, ma negli anni ha costruito importanti relazioni a livello nazionale, sia con il mondo istituzionale che con quello del terzo settore. Particolare attenzione è stata posta sullo stile da adottare per perseguire l’oggetto sociale. Il rispetto rigoroso delle leggi e delle regole di condotta costituisce elemento fondamentale per i volontari del Sermolfetta. Aver maturato l’idea di essere punto di riferimento ed esempio per tutti coloro che vengono a contatto con l’associazione, in particolare per i più giovani. Il fine ultimo, insieme a quello specifico dello svolgimento dei servizi e delle attività proprie dell’associazione, diventa lo sviluppo e la crescita delle persone dal punto di vista umano, prima che professionale. Far crescere e successivamente trasferire la cultura del volontariato ed il supporto al prossimo, chiunque esso sia e senza distinzione di sesso, razza, religione o cultura.

L’ASSEMBLEA DEI SOCI è l’organo sovrano dell’Associazione, composto da tutti gli aderenti. PRESIDENTE: DEL VECCHIO SALVATORE CONSIGLIO DIRETTIVO: SASSO GIOVANBATTISTA vicario, socialità e formazione – DI PALMA MASSIMO vicepresidente, segreteria – PISCHETTOLA MAURO tesoreria – RANA LUCIANO direzione sanitaria – PALUMBO ALESSANDRO comunicazione e progettazione – SALVEMINI STEFANO delega 118 – RANA PASQUALE – protezione civile – D’ANGELLA PAOLO formazione e nuovi soci. ORGANO DI CONTROLLO: MEZZINA MINO – MEZZINA ANTONIO – SALERNO BIAGIO – BOCCASSINI COSIMO. COLLEGIO DEI PROBIVIRI: AMATO VIVIANA – MARINO SIMONA – SILVESTRI FABIO.